Cartesio

28 maggio 2009

Senza dubbio ogni ragionamento è errato